Val di Fiemme Basket: street attitude!

Continua il periodo positivo per il il team Val di Fiemme che inanella la seconda vittoria in 3 partite nel girone di ritorno. A farne le spese questa volta il team di GARDOLO, terzo in classifica generale. E’ la vittoria di maggior prestigio fino a questo momento, maturata con tanta dedizione difensiva e tanti rimbalzi catturati dalla batteria di lunghi formata dal rientrante Alessandro Recla, dalla “volpe del peloponneso” Avraam Christodoulidis e da un Ivo Deflorian mai così in forma (11 i punti a referto con almeno il doppio dei rimbalzi strappati al tabelllone).

L’inaspettata vittoria è maturata nel terzo quarto, quando dopo un primo tempo grintoso e “operaio” utile a tenere il team a contatto (28-32 il parziale in favore di Gardolo), la squadra aiutata da un’ottima difesa a zona voluta dall’allenatore e dalle tante aperture seguite ai tanti rimbalzi difensivi, ha iniziato a correre e concludere ripetutamente in contropiede, con Alban Ramadani (19 punti), Luca Mich (12) e Denis Vinante (6 con il 100% al tiro da 3) a sfoderare quell’attitudine street in campo aperto necessaria per mettere punti pesanti  a referto e per esaltare compagni e pubblico. Parziale di 17-13 nel quarto e punteggio partita sul 45 pari con buoni auspici di doppia V finale (Win, ndr).

Serrati ulteriormente i ranghi difensivi, costringendo il team avversario a forzare qualche tiro in più, il team ha così raccolto nel quarto decisivo ciò che aveva seminato fino a quel momento e durante tutta la stagione. Sul meno 5 e poi sul pericoloso meno 3 a 2 minuti dalla fine, Gardolo è stata costretta a commettere fallo per mandare in lunetta i “pini” (o abeti, fate voi) e fermare così il tempo in vista dell’arrivo in volata punto a punto.

Federico Zazzeroni, Alban Ramadani e Norberto Gusman però, non hanno tremato davanti ai palloni pesanti, segnando tutti e tre il 100% dei tiri liberi decisivi a loro concessi, dimostrando freddezza e orgoglio.

Vittoria bellissima, sofferta, sentita e nata a ben vedere, per chi non dimentica il passato, su quei campetti di cemento e asfalto dove il team si è formato in tutti questi anni: sognando un giorno di scendere in campo e giocarsi match importanti come questo.

Val di Fiemme: represent!

Luca Mich

News sponsored by:

 

 

 

5 pensieri riguardo “Val di Fiemme Basket: street attitude!

  1. grandi ragazz!!!!! ovviamente con il pensiero ero con voi ma la realtà è che ero a piedi per strada causa serbatoio vuoto..
    Mitici!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...