Alban Ramadani: l’uomo ghiaccio venuto dai balcani

Dovete sapere che nella Val di Fiemme Basket, milita un certo cestista famoso nei balcani per la sua dote innata di essere freddo come il ghiaccio nei finali di partita. Alcune leggende narrano di una formazione cestistica particolarmente dura impartitagli da coach Kosovari: si dice che il Nostro dovesse segnare sotto pressione almeno 20 liberi consecutivi a sera dopo aver messo ben bene le mani in un tinello ghiacciato. Così, per abituarsi ad essere freddo nei momenti che contano.

Ebbene, sta sera Alban Ramadani aka “the iceman”, ha dimostrato che quegli allenamenti hanno pagato, oh se hanno pagato.

La partita è VDF Vs Marmotte Val di Sole (primo incontro della storia tra le due formazioni). Dopo 3 tempi controllati dalla squadra di casa (i pini), le Marmotte silenziose come solo loro sanno essere, segnano a ripetizione da fuori complice una difesa fiemmazza non degna di tale nome, e recuperano interamente lo svantaggio (da meno 10) impattando a quota 52.

Da lì in poi falli sistematici con Alban in lunetta a ripetizione. Make it rain Alban, fai piovere nel canestro avversario!..così è stato.
7 liberi segnati su 8…e l’errore siamo quasi sicuri sia stato commesso intenzionalmente, perchè la perfezione appartiene sono agli dei. Morale della favola balcanica: 61 a 58 e seconda partita vinta con finale al fulmicotone per i pini. 2 vittorie su 3 giocate ora: record assoluto di franchigia!

Il tabellino dice 19 alla fine per the iceman, coadiuvato da un ottimo Makis aka la tigre del peloponneso (10 di pura voglia) e da Mich aka “ho voglia di correre senza senso sta sera e di farmi venire i crampi a entrambi i polpacci” (16). Buona prestazione di Zak e di Valentino Vanzetta con una doppietta (leggasi 2 punti) d’autore per scacciare i demoni di un canestro stregato in azioni solitarie…

Sì c’è da migliorare, e sì ogni tanto il team si fa ancora prendere dal panico. Ma con buona pace di tutti è un piacere vedere un giocatore, un amico, un fratello fare quello che Alban fa ogni sera…far piovere nel canestro avversario. E con Alban quando piove grandina. Mitico.

Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...