AIDO e Val di Fiemme: un palleggio per la vita con i campioni di serie A

Dolomiti Energia Trentino Vs Giorgio Tesi Group Pistoia 6° gior

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 15 novembre a Trento sono andate in scena due partite importanti: quella di cartello, ufficiale e sportivamente accattivante tra Aquila Basket Trento e Basket Pistoia, incontro valevole per il campionato di serie A di basket e quella di AIDO: la partita per la vita che tutti i giorni ognuno di noi gioca dentro e fuori dal campo. Una serata speciale dove sport e sociale si sono uniti perfettamente grazie all’iniziativa del gruppo Aido Val di Fiemme e del team della città di Trento, quell’Aquila che anche grazie alle iniziative in ambito sociale attraverso il progetto Aquila Trust, vola alta nei cieli trentini e nei cuori di chi associa allo sport prima di tutto valori di condivisione, socialità, rispetto della vita propria ed altrui.

Una serata magica per AIDO presente in forze con dirigenti, sostenitori, donatori e trapiantati per dimostrare alle 3500 persone presenti al PalaTrento, tutte le facce di una realtà come quella della donazione degli organi. L’occasione è stata propizia inoltre per vedere giocare in campo, a fine primo tempo della partita (vinta poi proprio dalla squadra di casa), i giovani testimonial AIDO dell’associazione sportiva Val di Fiemme Basket, partner con cui il gruppo val di Fiemme lavora sul territorio già da qualche anno attraverso l’organizzazione di eventi sportivi volti a sostenere e sensibilizzare proprio la donazione degli organi.

Uno spettacolo unico, per certi versi difficile da ripetere grazie anche alla risposta calorosa delle famiglie dei ragazzi del minibasket e dei soci AIDO che hanno colorato con la loro presenza ed i palloncini bianco/rossi, un intero settore del palazzetto arrivando a sfiorare le 100 presenze.

“E’ stata davvero una serata magica, dice Pierina Ciresa presidente AIDO Val di Fiemme, resa possibile dalla grande attenzione di Aquila Basket verso queste tematiche, fatto dimostrato anche dalla volontà di inserirci nel calendario ufficiale dell’Aquila con il quale il team donerà il ricavato proprio ai partner per il sociale”.

Un ringraziamento speciale a tutte le persone che sono intervenute e che hanno contribuito a dare visibilità alla donazione degli organi.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...